Analisi gold del 18 novembre

Gold, In questo momento stiamo attendendo a un momento di compressione del prezzo del gold con giornate che si alternano a rialzo e a ribasso andando ogni volta a ricoprire la candela precedente. Questa fase di lateralità potrebbe disegnare due possibili scenari che si dividono in una continuazione rialzista del prezzo che potrebbe, con poche certezze ma molti presupposti, un' area di prezzo che va dai 1887/1888 ai 1907 dove troviamo due livelli di POC settimanale, come vediamo dal primo grafico volumetrico. Questo sarà comunque fattibile se il prezzo per prima cosa si riporterà al disopra di area 1870 rimanendoci e utilizzando anche tale livello come trampolino di lancio. In caso contrario il secondo scenario ci farebbe vedere un Gold indebolirsi sotto il Dollaro e riportandosi su aree sottostanti che potremmo identificare tra i 1835/1826. Vediamo che proprio in area 18337/1835 c'è un buco di volumi contrattuali che si potrebbe andare a ricoprire. Andremo nei prossimi giorni a verificarne l'andamento con ulteriori analisi, ricordando che stiamo per raggiungere la fine di questo 2021 è possibili ma non certi storni ci possono stare. --------------------------


DISCLAIMER: La negoziazione di valute e CFD a margine, implica un elevato livello di rischio e non è un’attività adatta a tutte le categorie di investitori. Prima di effettuare operazioni su questi strumenti si raccomanda di valutare attentamente i propri obiettivi, la propria situazione finanziaria, le proprie esigenze e il proprio livello di esperienza. Il contenuto di questo video didattico non deve essere interpretato come una consulenza personale, pertanto, si raccomanda di non speculare con fondi che non ci si può permettere di perdere. L’autore della presente sessione didattica non si assume nessuna responsabilità circa eventuali danni diretti e indiretti relativi a decisioni di investimento prese dall’ascoltatore.

1 visualizzazione0 commenti

Post recenti

Mostra tutti